Scuola di Aikido Aikikai Imperia - Scuola affiliata all'Associazione di cultura tradizionale giapponese Aikikai d'Italia.
  • ------<br><br>
    ------

INIZIO CORSI
Anno Accademico 2017/2018
Imperia, 5 settembre 2017
Ortganizzazione: Scuola di Aikido - Aikikai Imperia
Martedì 5 settembre 2017, alle ore 19:30, presso la nostra Scuola di Aikido – Aikikai Imperia, sita in via Mazzini 53, inizieranno le lezioni del “Corso Adulti” dell’anno accademico 2017/2018.

Il corso verterà sugli insegnamenti del Maestro Hiroshi Tada, 9° dan Aikikai Tokyo nonché Fondatore e Direttore Didattico dell’Aikikai d’Italia.

Per tutto il mese di settembre, le lezioni del corso adulti saranno tenute dal Maestro Carlo Raineri, 7° dan Aikikai d’Italia e membro della Direzione Didattica Aikikai d’Italia, esclusivamente il martedì ed il giovedì dalle 19:30 alle 21:00. Come tutti gli anni, a partire dal mese di ottobre, l’offerta didattica aumenterà con l’introduzione delle lezioni di armi (mercoledì e venerdì, sempre dalle 19:30 alle 21:00).

Il “Corso Ragazzi” avrà invece inizio a partire da martedì 19 settembre alle ore 18:00 e le lezioni, come ogni anno, avranno luogo il martedì ed il giovedì dalle 18:00 alle 19:00 (per approfondimenti vedere pagina `Corso Ragazzi`).

Per info ed iscrizioni, contattateci attraverso la pagina `Contatti e iscrizioni` oppure venite a trovarci in dojo durante l’orario di lezione.
    •       Foto di gruppo
      Foto di gruppo
    Stage di armi di Fine Agosto
    (pro Hosokawa)
    La Spezia, 25-26-27 agosto 2017
    Organizzazione: Scuola di Aikido - Aikikai Imperia
    Anche quest’anno, come da tradizione, ripercorrendo le orme del M° Hideki Hosokawa, 7° Dan e Vice Direttore Didattico dell’AIKIKAI D’ITALIA, i giorni 25-26-27 agosto 2017 avrà luogo il consueto STAGE DI FINE AGOSTO a La Spezia presso il Centro Sportivo del Dopolavoro Ferroviario “LE GIRAFFE”.

    Lo stage, dedicato espressamente all’insegnamento delle tradizionali armi giapponesi (la spada ovverosia “bokken”, il bastone “jo” ed il pugnale “tanto”), è organizzato dalla SCUOLA DI AIKIDO - AIKIKAI D’IMPERIA e diretto dal M° Carlo RAINERI, 7° Dan e membro della Direzione Didattica.

    Un sentito ringraziamento al Dojo Nippon di La Spezia ed al Maestro Franco Zoppi per il loro sempre indispensabile supporto.

                                                       ----------------
      • Il colore del gesto - appunti nella pratica di HOJO<br><br>
        Il colore del gesto - appunti nella pratica di HOJO

      • La dedica del M° Bertini al nostro Dojo<br><br>
        La dedica del M° Bertini al nostro Dojo

      Il colore del gesto
      appunti nella pratica di HOJO
      di Flavio Bertini
      Invito alla lettura
      Hojo? Sì, Hojo.

      Avete presente quella pratica faticosissima di spada che si affronta con apposito (pesantissimo) bokken? Quella che richiede tanta concentrazione? Quella con la respirazione con la bocca? Quella con i piedi in parallelo posizionati su due binari?Sì, proprio quella.

      Trovare un testo di Hojo è un'impresa, trovare un testo dove, oltre la tecnica, l'Hojo esprime significato, sentimento e arte era impossibile. Era. Ora c'è:

      `Il colore del gesto - appunti nella pratica di HOJO`
      edito da CLEUP Casa Editrice (www.cleup.it)

      E' con piacere che portiamo in evidenza il libro del M° Flavio Bertini (testi ed immagini) e che vede la collaborazione del M° Domenico Zucco (immagini) e del neo Consigliere Marta Ragozzino (prefazione).

      Un libro da gustare un pò alla volta tra illustrazioni e pensieri. Un libro che è un omaggio all'insegnamento del M° Hideki Hosokawa, nostro vice Direttore Didattico. Un libro che è testimonianza di studio e passione.

      P.S.: una copia sarà a breve a disposizione nella biblioteca in Dojo.

                                                   -------------------------------

        • Aikido: Quaderno di Dojo
          Aikido: Quaderno di Dojo
        Aikido: Quaderno di Dojo
        di Alessandro Drovandi
        Invito alla lettura
        Durante una riunione di Consiglio prima dell’inizio del passato anno accademico (2015/2016), sarà stato il prosecco fresco fresco che scendeva come nettare, sarà stata la voglia di ultimare il sito con uno strumento dinamico ed allo stesso tempo mirato alla nostra crescita cultural-aikidoistica, prendeva corpo l’idea di realizzare uno spazio virtuale chiamato “Bibliocineteca”.

        Veniva così deciso di segnalare in esso, a cadenza mensile, i temi che mano a mano il Maestro Carlo (Raineri) avrebbe proposto durante le lezioni. Spunti teorici, riflessioni, parallelismi che stanno da sempre alla base delle lezioni settimanali. Un pretesto per pensare, per “staccarci” ed ampliare le nostre conoscenze artistiche, ma allo stesso modo per avvicinarci con leggerezza al pianeta “Giappone”.
        Bene. Deciso. Approvato.

        E perché non suggerire anche la lettura di un libro e la visione di un film?
        Bene. Deciso. Approvato.

        Poi si sa… ognuno ha i propri ritmi, tempi, vita… così mi è saltato in mente di provare a scrivere un libro che sviluppasse i temi complessi in modo semplice (non semplicistico), senza “paroloni”, con qualche illustrazione a supporto dei concetti espressi e con la presentazione dei libri e dei film anch’essi evidenziati mese per mese.
        Bene. Deciso. Approvato (solo da me).

        Pian piano scoprivo che stava nascendo una finestra su mondi apparentemente distanti dove il futuro (e fortunatissimo) lettore avrebbe scorto l'esistenza di innumerevoli ed inaspettati ponti tra Oriente ed Occidente e, più specificatamente, tra Aikido ed Occidente.
        In definitiva… roba da matti…

        E’ un testo di riflessione, non di insegnamento. E’ un testo nato all’interno dell’esperienza e della pratica del Dojo. Il libro vuole essere un’appendice a corredo delle lezioni del Maestro Carlo, un promemoria, uno strumento teorico (si spera) a completamento della pratica sul tatami.

        Quasi inutile, ma meglio essere precisi… il libro, sebbene balzerà immediatamente al primo posto nelle classifiche di vendita divenendo un best seller (e pietra miliare dell’Aikido), non ha alcun fine di lucro ed è espressamente un’iniziativa di carattere personale.
        Acquistabile su www.lulu.com il costo del libro va a coprire le spese di realizzazione e di commissione ed il simbolico margine restante (circa 5 ricchieuri) verrà versato dal sottoscritto alla Scuola di Aikido – Aikikai di Imperia per il perseguimento dei fini associativi.

        Non resta che augurare buona lettura e buona pratica. 


          Scuola di Aikido - Aikikai Imperia - via Mazzini, 53 - 18100 - Imperia - C.F.91006040082
          Associazione Culturale senza finalità di lucro affiliata all'Aikikai d'Italia
          Associazione di cultura tradizionale giapponese - Ente Morale d.p.r. 8/7/78
          - privacy
          Proseguendo la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie impiegati dal nostro sito.
          Per maggiori info